Home/Chioschi in legno/Professional/Oktagon 18 Mq | spessore 28mm

Oktagon 18 Mq | spessore 28mm

 4.630,00  4.160,00 iva inclusa

Il chiosco ottagonale  dalle dimensioni (altezza minima e massima) parametrate sulla base delle normative vigenti.

Legno: abete essiccato
Pareti: pannelli da 28 mm
Pavimento e tetto: pannelli da 19 mm
Superficie tetto: 40 Mq.

Superficie esterna: 18 Mq. con lato 200  ( diametro cm 45o)
Altezza min / max: 234 / 337
Porta in massello:  nr 1 90 x 182
Ribaltine (x 6): 39
Sporgenza tetto: 22,5

Guaina bituminosa:  optional
Impregnazione:  colore Noce inclusa nella fornitura (altre colorazioni Optional)
Dimensioni bancale: 290 x 220 x 90 cm Peso 1.250 Kg.

Avviso

Il prezzo indicato non comprende le spese di spedizione. Data la natura della merce, non ci è possibile calcolare preventivamente la tariffa per il trasporto. Contattaci per richiedere un preventivo preciso e valutare il miglior compromesso tra tempi e costi.

Descrizione

Ineguagliabile nella sua forma e robustezza il chiosco in legno Oktagon uno dei modelli più innovativi della nostra offerta realizzato in solidi legnami d’abete con pannelli da 28 mm.

La struttura prefabbricata ha una caratteristica forma ottagonale  ed è dotata di sei  ribaltine che la rendono ideale per chi vuole realizzare in breve tempo e con una spesa minima un bar o un chiosco fast food.
Il modello Oktagon può essere arricchito con vari optionals grazie ai quali le sue funzionalità verranno notevolmente implementate. Pratico nel montaggio e smontaggio esso risulterà duraturo nel tempo .

 

Informazioni aggiuntive

Spessore

28 mm

Superficie

10 mq

Montaggio e Kit Consegna

Il montaggio per i chioschi non è previsto, qualora lo ritenessi necessario contattaci.

Il prodotto viene consegnato con kit di istruzioni, ferramenta e vetri per infissi, ove previsti, a corredo. I prodotti sono realizzati in misure standard e non possono essere modificati.

Condizioni di Pagamento

Per la conferma del Vostro ordine è necessario compilare il modulo della proposta d’ordine che avete ricevuto tramite email, ed effettuare un acconto a titolo di caparra pari al 60% tramite bonifico bancario. Una volta effettuato il bonifico è necessario spedire via email la copia dell’avvenuto pagamento e indicare come riferimento il numero CRO.

Oppure potete effettuare il pagamento dell’acconto direttamente sul sito tramite Paypal o Bonifico Bancario. Una volta effettuato il bonifico è necessario spedire via fax o via email la copia dell’avvenuto pagamento e indicare come riferimento il numero CRO. Per conoscere i prezzi del trasporto vi suggeriamo di contattarci telefonicamente o tramite WhatsApp.

Il saldo dovrà essere effettuato allo scarico merce tramite Assegno bancario circolare non trasferibile. È facoltà del cliente effettuare il pagamento in un’unica soluzione.

Nota Bene:
Per le Coperture e gli Impregnanti è obbligatorio il pagamento anticipato in un’unica soluzione.

Condizioni di Trasporto

Le consegne vengono effettuate in tutta Italia con camion o bilici a seconda dell’ingombro dei bancali che varia in base al modello prescelto.
Il cliente sarà contattato direttamente dal corriere con il quale verrà concordata la data della consegna.
L’indirizzo di consegna fornito dovrà permettere il transito, l’accesso e la sosta ad un mezzo di grandi dimensioni.
La consegna si intende a filo camion, lo scarico può essere effettuato a mano o con mezzo meccanico.
Può richiedere la consegna con scarico con gru, in questo caso sarà calcolato un supplemento di prezzo che verrà preventivato su richiesta esplicita del cliente.
La merce viaggia assicurata “all risks”. Le ricordiamo di controllare bene la merce all’arrivo. Nel caso in cui la merce si presentasse con un imballo non integro ed evidenti danneggiamenti, e non riuscisse ad effettuare subito il controllo, apponga sul documento di trasporto la seguente dicitura “si accetta con riserva di verifica”. Hai tempo cinque giorni dal ricevimento per denunciare eventuali danni dovuti al trasporto e per il rimborso degli stessi, producendo materiale fotografico. È facoltà di ogni nostro cliente inviare un proprio corriere o trasportatore a ritirare la merce presso la logistica da noi indicata. Il costo del trasporto varia a seconda del rapporto peso/ingombro della merce e del luogo di destinazione.
Nel caso in cui la consegna della merce risulti impossibile a causa di informazioni inesatte o non veritiere sul luogo del trasporto fornite dal cliente, il pagamento del suddetto trasporto è comunque dovuto.
Le spedizioni in contrassegno prevedono un costo aggiuntivo pari a € 30,00 causa rischio incasso da parte del corriere.

Info Utili

Informazioni per realizzare un chiosco in legno

Nella sezione qui sottostante abbiamo raccolto alcune informazioni più comunemente richieste dai nostri clienti: naturalmente esse sono generiche e potrebbero non essere esaustive nel vostro caso, in quanto sia la parte normativa e dei regolamenti, sia la parte costruttiva e tecnica, dipendono fortemente dal progetto e dal luogo dove esso andrà sviluppato. Il vostro progettista di fiducia dovrà assistervi per seguire le normative nazionali e locali del luogo dove intendete erigere il vostro in legno. Naturalmente restiamo a vostra disposzione per soddisfare le vostre esigenze specifiche: contattateci indicando tutti i dettagli, e vi risponderemo nel più breve tempo possibile.

Le autorizzazioni necessarie per erigere una costruzione in legno

La prima e più comune domanda che tutti si chiedono quando pensano di costruire un chiosco in legno per uso commerciale o privato, è se questi necessita di autorizzazioni particolari: sì, per costruire un chiosco legno serve un’autorizzazione comunale.

La documentazione da produrre per costruire il chiosco in legno

Per la realizzazione del chiosco è  necessario presentare allo Soprtello Unico per l’Edilizia del comune di pertinenza la DIA (Denuncia Inizio Attività), redatta redatti da un tecnico abilitato iscritto all’Albo del proprio Ordine Professionale (Ingegnere, Architetto, Geometra, ecc…), corredati da un’attestazione concernente il titolo di legittimazione, da una relazione tecnica e da elaborati progettuali richiesti dal Regolamento Edilizio Comunale (RUE).

È ovviamente necessaria, nel caso in cui nei chioschi vengano svolte attività di tipo commerciale, l’autorizzazione al commercio su area pubblica e relativa concessione di posteggio o l’autorizzazione alla somministrazione al pubblico di alimenti e bevande, a seconda delle tipologia di attività che si intende esercitare.

La domanda è altresì accompagnata da una dichiarazione del progettista abilitato che asseveri, ai sensi dell’art. 481 del C.P., il rispetto delle norme di sicurezza e di quelle igienico-sanitarie, nonchè la conformità delle opere da realizzare agli strumenti urbanistici adottati e approvati, al RUE e alla valutazione preventiva ove acquisita.

Costruire un chiosco bar su un terreno agricolo

Per quanto riguarda i terreni con destinazione agricola non è possibile realizzare un chiosco con finalità commerciali. Per poter costruire questa tipologia di struttura è necessario richiedere il cambio della destinazione d’uso.

Il chiosco in legno e l’installazione del contatore Enel

Inoltre sarà necessario allacciarsi all’Enel: per installare il contatore occorre il progetto, ovvero la concessione edilizia, come è possibile verificare sul sito dell’ Enel.

Finanziamenti per costruire un chiosco in legno

Anche per l’acquisto di case in legno nonchè di altre struture in legno come chioschi bar, gazebo, casette in legno per edicola, è possibile ottenere un finanziamento dai principali istituti finanziari.

Costruire un chiosco in legno nei pressi di aree demaniali

Per i terreni posizionati entro 30 mt da un confine di area demaniale, oltre alla documentazione già vista, sarà necessaria un’ autorizzazione da chiedersi presso la capitaneria di porto della località di pertinenza.

Le opere di posa necessarie per costruire una casa in legno

Ogni costruzione, sia essa un chiosco in legno, in calcestruzzo o in pietra, genera dei carichi, i quali vengono trasmessi al terreno attraverso le fondazioni: dunque anche il vostro in legno avrà bisogno di poggiare su una base sicura. Per ottenerla è necessario sviluppare le opere di posa, che discendono dal progetto e dalle scelte tecniche del progettista oltre che dalle preferenze del proprietario. Legnonaturale.com lascia a voi la scelta di optare per le opere che ritenete più idonee.

Terreni non edificabili e condoni edilizi

È importante sapere che se il terreno non è edificabile la costruzione risulterà abusiva, per cui se venisse emanato un provvedimento di condono edilizio, la costruzione andrebbe eventualmente condonata.

I chioschi sono muniti di impianti?

Tutti i nostri chioschi in legno non sono muniti di impianti.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Torna in cima